Navigli Lombardi

Il progetto grafico della segnaletica del Sistema Navigli recupera l'impostazione generale dei cartelli turistici del Comune di Milano mantenendo invariata l'attenzione a visibilità, riconoscibilità e coerenza di sistema. La fascia rossa – colore di Milano – diventa azzurra, colore dell'acqua. La scelta di un carattere tipografico (di spiccata ed elegante connotazione editoriale, la dimensione e il colore del testo, così come la distribuzione nello spazio dei diversi elementi grafici (QR code per eventuali approfondimenti, loghi, mappe) rispettano le esigenze di leggibilità e accessibilità facilitando la fruizione delle informazioni testuali e la decodifica delle informazioni contenute nella mappa, in continuità con il progetto milanese. Oltre all'identificazione del Naviglio e la descrizione del luogo, i cartelli riportano la posizione di chi legge, indicazioni di direzione verso le località vicine o altri luoghi di interesse del comune interessato, mappe con pittogrammi che evidenziano le diverse tipologie di risorsa.